15 Tammuz 5780 - 07 Jul 2020 Tue

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Sabato                                                        14 Tamùz                                             5703

Da uno dei discorsi dello Zemmach Zèdek: "Martedì della parashà di Balàk del 5562 (1802),....

Leggi Tutto

Il Rebbe salva il malato… e anche il dottore! Pubblicato il 19 Novembre, 2012

Durante l’incontro, il Rebbe all’improvviso guardò mio padre e, rivolgendoglisi con meraviglia, gli disse: “Cos’è mai questo?! Cos’è mai questo?! In una simile condizione?! Vai immediatamente da un medico!” Ed è quello che facemmo, arrivando così a scoprire la gravità della situazione, quando il dottore disse a mio padre: “La vostra gamba è completamente infetta e va amputata!”


HaYomYom: 29 MarCheshvàn 5773 Pubblicato il 14 Novembre, 2012

Sabato                                                     29 Cheshvàn                                           5704 Benedici il mese di Kislèv. Recita l’intero libro dei Salmi, la mattina presto. Giorno di farbrenghen. Non si può descrivere la grandezza del merito di coloro che partecipano al servizio sacro di recitare i Salmi con un minyàn (congregazione di un minimo di dieci Ebrei), e il grande piacere che questo […]


HaYomYom: Martedì, 28 MarCheshvàn 5773 Pubblicato il 13 Novembre, 2012

Venerdì                                                    28 Cheshvàn                                          5704 Il concetto di Divina Provvidenza consiste in […]


HaYomYom: Lunedì, 27 MarCheshvàn 5773 Pubblicato il 12 Novembre, 2012

Giovedì                                                    27 Cheshvàn                                          5704 R. Aizik Homiler raccontò: Quando arrivai a Lyozna, incontrai anziani chassidìm, che erano stati chassidìm del Magghìd e di R. Menachem Mendel di Horodok. Essi erano soliti dire: Ama l’altro Ebreo, ed il Santo, benedetto Egli sia, ti amerà; fai un favore ad un altro Ebreo, ed il Santo, benedetto Egli […]


HaYomYom: Domenica, 26 MarCheshvàn 5773 Pubblicato il 11 Novembre, 2012

Mercoledì                                              26 Cheshvàn                                            5704 La vera via è quella di conoscere il proprio carattere, riconoscere con sincerità i propri difetti e le proprie qualità. E quando si conoscono i propri difetti, bisogna correggerli, lavorando a ciò in modo attivo, e non accontentarsi soltanto di sospirare.


HaYomYom: Sabato, 25 MarCheshvàn 5773 Pubblicato il 9 Novembre, 2012

Martedì                                                 25 Cheshvàn                                             5704 La Divina Provvidenza guida ognuno verso il suo luogo di residenza, allo scopo di rafforzare l’Ebraismo e divulgare la Torà. Quando si ara e si semina, qualcosa crescerà.


HaYomYom: Venerdì, 24 MarCheshvàn 5773 Pubblicato il 9 Novembre, 2012

Lunedì                                                    24 Cheshvàn                                           5704 Nelle questioni materiali, dobbiamo sempre guardare a coloro che si trovano in una condizione inferiore alla nostra, e ringraziare D-O, Che è bontà, per la benevolenza che ci ha mostrato. Nelle questioni spirituali, dobbiamo sempre a guardare coloro che sono superiori a noi e pregare D-O di concederci l’intelligenza per imparare […]