15 Tammuz 5780 - 07 Jul 2020 Tue

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Sabato                                                        14 Tamùz                                             5703

Da uno dei discorsi dello Zemmach Zèdek: "Martedì della parashà di Balàk del 5562 (1802),....

Leggi Tutto

Una mizvà che salva la vita Pubblicato il 28 Settembre, 2018

Pur essendo in piena guerra, anche quell’anno Succòt era arrivato.“Chag sameach (‘festa gioiosa’)”, disse quel soldato, rivolgendosi al comandante del carro. Il comandante guardò quello strano soldato religioso e disse: “Festa cosa?”…

  


HaYomYom: Giovedì, 26 Elùl 5778 Pubblicato il 6 Settembre, 2018

Domenica                                                     26 Elùl                                               5703 La procedura per rendere ‘kashèr‘ (permessa) la carne, così da poter essere mangiata, togliendole il sangue che è proibito, è: ammollo, salatura e risciacquo. Le stesse azioni, tradotte nei concetti che riguardano il servizio Divino, sono: ‘ammollo’ – immergersi nelle parole del Rebbe; ‘salatura’ – yechidùt (udienza privata col Rebbe); ‘risciacquo’ […]


La forza di sradicare montagne Pubblicato il 5 Settembre, 2018

montagna

“Voi tutti vi trovate fermi e ritti oggi” (Devarìm 29:9) Ogni mese, nello Shabàt che precede il Capomese, noi benediciamo il mese entrante. Nello Shabàt che precede Rosh HaShanà (Capodanno), invece, noi non benediciamo il mese di Tishrei. L’Admòr HaZakèn, iniziatore della Chassidùt Chabad e compilatore del libro del Tanya, a nome del Baal Shem […]