HaYomYom: Martedì, 6 Tamùz 5778 Pubblicato il 19 June, 2018

Venerdì                                                      6 Tamùz                                               5703

Le mizvòt vengono attratte e favorite da quel tipo di mizvòt, che è chiamato makìf – letteralmente ‘circondante’, ‘avvolgente’. La zedakà (carità), per esempio, è una mizvà di questo tipo, generale, tanto che si usa riferirsi con questo termine  a tutte le mizvòt. Per questo motivo, è cosa giusta e raccomandabile dare una moneta di zedakà, prima di compiere qualsiasi altra mizvà. Ciò ha il potere di portare l’aura generale, avvolgente del makìf, nel pnimì, ossia nell’aspetto interiore. In ogni caso, questo tipo di makìf è un’ “aura vicina”, mentre il makìf della Torà è un’ “aura distante”, ed il suo effetto è superiore.

Lascia un commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.