HaYomYom: Giovedì, 4 Shvàt 5779 Pubblicato il 10 January, 2019

Domenica                                             4 Shvàt                                                       5703

Mizràim (Egitto) esprime (nella derivazione del suo termine) costrizione, limitazione. L’esilio dell’Egitto, in senso spirituale, è l’anima animale che limita e nasconde l’anima Divina, al punto che l’anima Divina ne risulta compressa, fino ad esserne diminuita ed oscurata. L’esodo dall’Egitto è la rimozione della costrizione e dei limiti; l’intelletto che è nel cervello, cioè, illumina il cuore, facendo sorgere buoni tratti del carattere, che si manifestano nell’azione.

Lascia un commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.