HaYomYom: Mercoledì, 1 Adàr 1 5779 Pubblicato il 6 February, 2019

Sabato                                         1 Adàr 1, Shabàt Rosh Chòdesh                         5703

(Appare qui l’interpretazione di una abbreviazione in Torà Or, rilevante solo in Ebraico)

È scritto: “L’uomo esce per la sua attività e per il suo lavoro, fino a sera.” Ogni anima, nella sua discesa in questo mondo materiale, ha dei compiti generali e personali. Questo è, dunque, il significato del verso:

L’uomo esce per la sua attività – l’anima ‘esce’ dal suo posto, nell’alto dei Cieli, là dove sono custodite le anime, e discende, di livello in livello, finché arriva ad essere vestita di un corpo e dell’anima naturale ed animale. Lo scopo di questa discesa è “l’uomo per la sua attività” – il suo compito generale di conseguire il dominio della “forma sulla materia” (e cioè, dello spirito sulla materia ), per illuminare il mondo con la luce della Torà e la candela della mizvà.

…per il suo lavoro si riferisce ad ogni particolare missione dell’individuo, poiché ogni anima ha un suo lavoro unico, nell’intelletto e nelle emozioni, secondo la sua natura ed il suo carattere.

…fino a sera – mentre c’è ancora tempo per agire, come è scritto: “Oggi, per eseguirle (le mizvòt)

Ad un livello più profondo, il verso può essere spiegato così: il verso si riferisce all’ascesa dell’anima in generale, raggiunta tramite la sua precedente discesa (L’uomo esce) nel mondo materiale:

Quando l’anima risale dal suo essersi rivestita del corpo, in questo mondo materiale, allora…

…per la sua attività – l’occupazione dell’anima nel Mondo A Venire è commisurata al suo operare nel mondo materiale. Se essa ha studiato Torà, regolarmente, anche lì (nel Mondo A Venire) l’anima sarà fatta entrare nelle “Tende della Torà”;

…per il suo lavoro – se egli ha compiuto il suo lavoro propriamente, allora la sua ascesa continua…

…fino a sera – sempre più in alto, fino a raggiungere le delizie e dolcezze finali dell’Essenza dell’Infinito, sia Egli benedetto.

Lascia un commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.