HaYomYom: Domenica, 28 Shvàt 5779 Pubblicato il 3 February, 2019

Mercoledì                                                28 Shvàt                                                    5703

Uno degli insegnamenti del Baal Shem Tov:

“Quando vedi un chamòr, un asino” – quando tu esamini attentamente il tuo chomer (“materialità”), il tuo corpo, vedrai…

…”il tuo nemico” – (e cioè il tuo chomer) che odia l’anima, che aspira con forza al Divino ed alla spiritualità, ed inoltre tu vedrai che esso è…

…”accasciato sotto il peso del suo carico” – che è stato posto sopra di lui (il corpo) da D-O, per essere purificato per mezzo della Torà e delle mizvòt, mentre il corpo è pigro nel compierle, ed allora, forse ti succederà che tu…

…”ti asterrai dall’aiutarlo” –  a metterlo in grado di compiere la sua missione, e seguirai, invece, la via della mortificazione della carne per rompere la pesantezza della materialità del corpo. Non è, però, con questo approccio, che la luce della Torà potrà risiedere. Piuttosto…

…”tu devi aiutarlo” –  purificare il corpo, raffinarlo, e non romperlo mortificandolo.

Lascia un commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.