11 Tammuz 5778 - 24 Jun 2018 Sun

    Settimana di

    parashà Lech Lechà

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Martedì                                                     10 Tamùz                                              5703

L'Admòr HaZakèn, all'inizio della sua guida, insegnò: "I passi dell'uomo sono diretti da D-O." Quando....

Leggi Tutto

“L’America non è differente”. Pubblicato il 11 June, 2018

In quest’epoca, alle soglie della Redenzione finale, la Torà deve raggiungere ogni luogo, per preparare il mondo al rivelarsi in esso del Divino. Con questo scopo, il Rebbe Precedente arrivò in America, paese in cui, allora, mantenere un legame con l’Ebraismo, era considerato, del tutto impossibile; concetto che venne espresso con il detto: “L’America è differente!” E l’America, con l’opera del Rebbe, non solo è divenuta patria dell’Ebraismo e della Torà, ma anche luogo dal quale essa stessa viene diffusa in tutto il mondo!


Fede e guarigione Pubblicato il 14 March, 2018

distributing Matzos

Il signor Malka (nome fittizio) entrò nella stanza del Rebbe di Lubavich, e per un attimo quasi dimenticò che sua figlia stava morendo. Poi si avvicinò alla scrivania porgendo al Rebbe la breve lettera che aveva preparato e scoppiò in lacrime. Il Rebbe finì di leggere la lettera, lo guardò e gli disse: “Siamo ora nel mese ebraico di Adàr. Presto vi sarà la festa di Purim. Il Talmùd ci dice che in questo mese noi DOBBIAMO essere gioiosi e lei viene nella mia stanza e fa l’opposto? Mi ha chiesto il permesso di portare tristezza nella mia stanza?!” Il signor Malka era sbalordito. Il Rebbe stava scherzando? “Rebbe!”, gridò. “È la vita di mia figlia!!” E pianse ancora più forte. “Lei vuole curare sua figlia con la tristezza? Nel mese di Adàr!?” rispose il Rebbe. Improvvisamente il signor Malka capì che il Rebbe era serio….


I pozzi di Izchak: un Santuario interiore Pubblicato il 15 November, 2017

Come un pozzo è, per così dire, la ‘casa’ dell’acqua viva, dalla quale essa scorre, così anche il Tempio è la casa di D-O, dalla quale scorre la vitalità spirituale.


Il regalo, che D-O ci vuole dare Pubblicato il 26 July, 2017

A tutti i bambini! C’è un bellissimo regalo che ci aspetta. Come fare per averlo? Venite e leggete…


La fretta non paga Pubblicato il 23 April, 2012

Impariamo a conoscere rav Shmuel Munkes, uno dei chassidìm più straordinari, come straordinarie ed irresistibili sono le sue storie.


L’insegna Pubblicato il 23 April, 2012

Continuano le storie di rav Shmuel Munkes, che ci mostra cosa fa un vero chassìd!


Una domanda difficile Pubblicato il 23 April, 2012

Un’altra storia del nostro amico, Reb Shmùel Munkes, che con la sua inimitabile furbizia e saggezza, risolve tutto, sempre per il meglio.


Una mizvà che salva la vita Pubblicato il 23 April, 2012

Zalman era stato mandato a combattere in un paese lontano, dove la guerra faceva ogni giorno nuove vittime. La paura era tanta, ma il Rebbe aveva dato la sua benedizione!


Baguette, baguette. Pubblicato il 23 April, 2012

Il Rebbe conosce e riconosce ogni Ebreo, come una parte di lui stesso. Ne volete un esempio? Leggete questa storia!


La direzione giusta Pubblicato il 23 April, 2012

Il cavallo è uno splendido animale, sul quale si può montare e correre a grande velocità, fino a raggiungere mete lontane. Questo a patto che…