22 Heshvan 5782 - 28 Oct 2021 Thu

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Sabato                                                     22 Cheshvàn                                           5704

Uno degli insegnamenti del Magghìd di Mezrich, che l'Admòr HaZakèn udì, nel primo periodo che...

Read More »

.
Leggi Tutto

Rompere l’ostinazione Pubblicato il 26 Gennaio, 2017

makat dam

“Il cuore di Parò è ostinato” (Shemòt 7: 14) La prima piaga che D-O mandò contro l’Egitto fu quella del sangue. Quando il Santo, benedetto Egli sia, comandò a Moshè di annunciare al faraone questa piaga, iniziò rivolgendosi a lui con queste parole: “Il cuore di Parò è ostinato, egli rifiuta di lasciare andare il […]


Senza paura, ma con dolore Pubblicato il 5 Gennaio, 2017

Beer Sheva Goshen

Un insegnamento per ogni Ebreo, durante tutto il tempo dell’esilio. Da un lato, non c’è da temere e da avere paura dell’esilio. Se D-O ci ha mandato in esilio, certamente ci ha dato anche le forze necessarie per superare le sue prove ed i suoi ostacoli e proprio grazie a ciò il popolo d’Israele raggiungerà la sua massima completezza e grandezza. Ma allo stesso tempo, noi dobbiamo sentire dolore per la nostra condizione d’esilio. D-O non voglia che l’Ebreo si senta comodo e tranquillo in esilio, ma deve gridare e pretendere: “Fino a quando!”.