22 Heshvan 5782 - 28 Oct 2021 Thu

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Sabato                                                     22 Cheshvàn                                           5704

Uno degli insegnamenti del Magghìd di Mezrich, che l'Admòr HaZakèn udì, nel primo periodo che...

Read More »

.
Leggi Tutto

Restare noi stessi, pur nell’unione più perfetta Pubblicato il 28 Maggio, 2020

בית המקדש

Il nome della parashà – Nassò – significa “Solleva”. Essa evidenzia come la Torà sia un mezzo che consente alla persona di elevarsi al di sopra dei limiti.