9 Tishri 5783 - 04 Oct 2022 Tue

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Giovedì                                                    8 Tishrei                                                 5704

Un riassunto del quinto metodo (vedi YomYom precedenti):

H – Hazneia…, "Procedi...

Read More »

.
Leggi Tutto

Da Yosèf il Giusto, impariamo cosa sia: Rabbi – Rosh Bnèi Israel Pubblicato il 20 Dicembre, 2020

D-O ha creato il Suo Popolo, come un corpo unico, alla cui testa ha posto lo Zadìk, il Rabbi – Rosh (Capo) Bnèi (dei Figli d’) Israel – Come il cervello, nel corpo umano, è collegato a tutti gli organi, dando loro vita, così il Rabbi è collegato e percepisce ogni singolo Ebreo e lo guida.


I lumi di Chanukkà ed i lumi di Shabàt Pubblicato il 17 Dicembre, 2020

shabbat_hanukah

Chanukkà rappresenta il servizio del pentimento, nel quale l’oscurità esterna stessa viene illuminata, rappresentando così anche l’unione di due tipi di servizio, quello dei zadikìm e quello dei baalèi teshuvà.


I lumi di Chanukkà Pubblicato il 15 Dicembre, 2020

I lumi di Chanukkà hanno un potere di illuminare, che è persino superiore a quelli della Menorà del Tempio. Una luce di Gheulà, che illumina già nell’esilio


Dal buio alla luce Pubblicato il 9 Dicembre, 2020

buio luce

Là dove si tentò di dividere il popolo d’Israele da D-O, gettandolo nel buio dell’impurità, proprio da là poté emergere la luce più grande, la luce dell’anima dell’Ebreo, che è unita a D-O da un legame indissolubile, che la rende una cosa sola con D-O Stesso.


Salute del corpo e salute dell’anima Pubblicato il 4 Dicembre, 2020

alter-rebbe

L’uomo, in genere, non ha una sensazione degli organi del proprio corpo. Quando egli li percepisce, quando ‘si ricorda’ di uno di essi? Quando si ammala, quando sente dolore, è stanco, indolenzito o debole. La stessa cosa accade riguardo allo spirito.


Anche le nazioni Lo riconosceranno Pubblicato il 4 Dicembre, 2020

La Redenzione riguarda tutto il mondo, e le nazioni del mondo non potranno fare altro che riconoscere che c’è un Padrone del mondo. Quel momento sarà un segno, che la Redenzione è già qui!


Angeli reali Pubblicato il 4 Dicembre, 2020

vyeshlach

D-O manda l’anima di ogni Ebreo in questo mondo fisico e materiale, per sceverare e purificare il mondo. Yacov Avìnu ci insegna che la via per riuscire in questa missione è quando la parte più essenziale e spirituale dell’anima resta attaccata alla santità Divina.


Il 19 di Kislèv ed il compito di ogni Ebreo Pubblicato il 3 Dicembre, 2020

Le “sorgenti”, e cioè la parte interiore, più profonda e nascosta della Torà, non devono rimanere nel luogo dal quale esse hanno origine, il luogo più elevato della santità. Le “sorgenti” devono uscire con forza e scorrere fino a raggiungere i luoghi più remoti e lontani. Questo è l’insegnamento del 19 di Kislèv.