15 Shevat 5783 - 06 Feb 2023 Mon

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Giovedì                                                      15 Shvàt                                                  5703 Non viene recitato il tachanùn.

Al momento di stampare la seconda parte di Torà Or, i...

Read More »

.
Leggi Tutto

Il sigillo del Sommo Sacerdote Pubblicato il 26 Novembre, 2021

Il candelabro rappresenta l’anima Divina, “L’anima dell’uomo è la luce di D-O” (Proverbi, 20,27). L’olio rappresenta la saggezza. Negli eventi che la festa di Chanukkà ricorda, l’atto dei Greci che “Contaminarono tutti gli olii”, rappresenta il tentativo di contaminare la saggezza Divina e di trasformarla in una saggezza umana. Ma in ogni Ebreo esiste un punto interiore di Ebraismo, l’essenza dell’anima, che resta sempre puro ed intatto.


“Dove sei?” Pubblicato il 22 Novembre, 2021

La domanda che D-O ha posto ad Adamo riguarda ogni Ebreo, in ogni tempo. La ricerca di una risposta, ci porta direttamente sulla strada della Redenzione.


Vayshlàch e Yud Tet Kislev Pubblicato il 17 Novembre, 2021

sorgente

Ogni Ebreo è importante, ogni Ebreo ha un compito. La forza e la sorgente di luce che c’è in noi, ci permette di essere gli emissari scelti ed amati da D-O, per preparare in questo mondo la Sua dimora.


Dobbiamo solo trovare l”interruttore’ nascosto Pubblicato il 11 Novembre, 2021

I segreti nascosti della Torà sono la luce che rischiara il buio del materialismo, illuminando il Divino che esiste nel mondo fisico.


Un “rimedio” originale Pubblicato il 8 Novembre, 2021

Masha tirò fuori tutte le diagnosi psicologiche che aveva ricevuto. “Questi sono i miei problemi” disse, poggiando i fogli sulla scrivania del Rebbe. “Il problema è che io sono troppo egoista, e ciò distrugge la mia vita!” “Allora smetti di essere egoista!”, le disse il Rebbe, semplicemente, e le diede un originale consiglio…..


L’Ebreo deve essere come una stella lucente Pubblicato il 7 Novembre, 2021

L’espressione dell’Ahavàt Israel fa dell’Ebreo una stella lucente!