HaYomYom: Martedì, 24 Nissàn 5781 Pubblicato il 6 Aprile, 2021

Giovedì                                                 24 Nissàn                                                   5703

   9° giorno dell’omer

È uso non recitare la benedizione di shehechiànu, durante i giorni del conto dell’omer.

Ognuno di noi possiede un elemento di “non-bene”. Il capro (espiatorio, rappresentante il male, che veniva bandito) ad Azazèl, faceva parte del servizio stesso del Tempio. Essendoci, in ogni cosa creata, del “non-bene”, noi dobbiamo bandirlo, mandandolo in una “terra desolata”.

Lascia un commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.