21 Shevat 5782 - 23 Jan 2022 Sun

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Mercoledì                                                    21 Shvàt                                                5703

È dovere delle mogli e delle figlie chassidiche (possano avere esse lunga e buona...

Read More »

.
Leggi Tutto

La preparazione al Matàn Torà Pubblicato il 19 Gennaio, 2022

Anche la guerra contro Amalèk fu ed è indispensabile al nostro servizio Divino, per poter ricevere anche oggi la Torà


Due guerre, due insegnamenti Pubblicato il 13 Gennaio, 2022

Amalek

Muovere guerra contro il nostro Amalèk spirituale, e fare ciò con la forza di Moshè, produce un effetto che influenza ogni luogo, anche quello più lontano dalla santità, e ciò sarà a sua volta una fase nella preparazione per ricevere la parte più nascosta ed interiore della Torà, che sarà rivelata dal nostro Giusto Moshiach, presto, ai nostri giorni.


Quando uscirai in guerra Pubblicato il 16 Agosto, 2021

La guerra contro il male, non ha lo scopo di eliminarlo. Nel male vi è celato un bene enorme. Il servizio dell’Ebreo, è quello di rivelare questo bene, trasformando il buio in luce, l’amaro in dolce. Quando il cammino dell’Ebreo segue questa direzione, immediatamente egli riceve da D-O tutto l’aiuto di cui necessita, poichè con questo viene ad attuarsi lo scopo stesso della Creazione.


Collegati a D-O, al di là della logica Pubblicato il 19 Febbraio, 2021

cuore fuoco

Amalèk esercita la sua influenza sull’Ebreo in modo da fargli credere che tutto avvenga per caso. Egli gli impedisce di vedere la mano della Divina provvidenza che guida ogni cosa.


Shabàt Zachòr Pubblicato il 19 Febbraio, 2021

Amalek 2

La guerra contro Amalèk esiste anche in campo spirituale, dentro ognuno di noi. Spiritualmente, Amalèk rappresenta tutto ciò che viene a raffreddare il nostro entusiasmo nel servizio Divino.


Comprensione e sottomissione Pubblicato il 19 Febbraio, 2021

Shema Israel

L’uomo serve D-O con la sua parte migliore, con le facoltà migliori della sua anima – le facoltà del suo intelletto, della sua comprensione. Tuttavia, quando uno serve D-O solo secondo la propria logica e le proprie emozioni, può arrivare a sbagliare. Il servizio intellettuale deve a essere una conseguenza della propria accettazione del giogo Divino.


Ricorda cosa ti fece Amalèk Pubblicato il 19 Febbraio, 2021

Se la Torà ci ricorda il nostro dovere di non dimenticare il male che ci ha fatto Amalèk e quello di cancellare il suo ricordo da sotto i cieli, la Chassidùt ci insegna il significato interiore di ciò, e cioè come la distruzione di Amalèk sia una parte essenziale del nostro servizio Divino, giorno per giorno, anche oggi.