3 Tammuz 5782 - 02 Jul 2022 Sat

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Lunedì                                                      2 Tamùz                                                5703

L'Admòr HaZakèn scrive, nel suo Siddùr (libro di preghiera): È giusto dire, prima...

Read More »

.
Leggi Tutto

Il sigillo del Sommo Sacerdote Pubblicato il 26 Novembre, 2021

Il candelabro rappresenta l’anima Divina, “L’anima dell’uomo è la luce di D-O” (Proverbi, 20,27). L’olio rappresenta la saggezza. Negli eventi che la festa di Chanukkà ricorda, l’atto dei Greci che “Contaminarono tutti gli olii”, rappresenta il tentativo di contaminare la saggezza Divina e di trasformarla in una saggezza umana. Ma in ogni Ebreo esiste un punto interiore di Ebraismo, l’essenza dell’anima, che resta sempre puro ed intatto.