9 Tishri 5783 - 04 Oct 2022 Tue

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Giovedì                                                    8 Tishrei                                                 5704

Un riassunto del quinto metodo (vedi YomYom precedenti):

H – Hazneia…, "Procedi...

Read More »

.
Leggi Tutto

Una duplice consolazione Pubblicato il 11 Agosto, 2022

Attraverso il suo servizio, l’Ebreo ha il potere di fondere insieme le due dimensioni di spiritualità e materialità, fino alla loro unione finale e definitiva, la duplice consolazione che si rivelerà col Terzo Tempio.


La consolazione della Redenzione Pubblicato il 10 Agosto, 2022

Il nostro lavoro, nell’esilio, è ciò che prepara la rivelazione del infinitezza di D-O nel mondo. Il rivelarsi dell’unione perfetta del tutto nell’Uno, Semplice ed Indivisibile, coesisterà coi particolari, che non si annulleranno. L’anticipazione di questo, D-O ce la dà, con la promessa della Sua doppia consolazione, un’allusione al ‘senza limite’ che ci aspetta. (P. Vaetchannàn)


Una consolazione pronta da tempo Pubblicato il 3 Febbraio, 2022

La consolazione con la quale si confortò il popolo d’Israele, immerso nell’esilio dell’Egitto, fu poter vedere con i loro occhi gli alberi con i quali sarebbe stato costruito il Santuario, al tempo della loro redenzione.