16 Iyyar 5784 - 24 May 2024 Fri

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Venerdì                                                     16 Iyàr                                                  5703

           31° giorno dell'omer

Mio padre, dopo essersi tagliato le unghie, metteva un piccolo pezzo...

Read More »

.

Liberiamo il mondo dalla galùt Pubblicato il 16 Maggio, 2024

Quando pensiamo alla Gheulà, immaginiamo qualcosa di completamente diverso dalla realtà attuale, un girar pagina, lasciandoci il passato alle spalle. Ci stupirà, quindi, scoprire ora, che la Gheulà non è una pagina nuova, bensì la stessa di prima, con una aggiunta: la rivelazione di D-O in essa!



“Lechatchìla Arìber” Pubblicato il 10 Maggio, 2024

saltotp5[1]

Il 2 di Yiàr, compleanno del Rebbe Maharàsh, ci riporta al suo insegnamento fondamentale, fonte di una forza particolare ed illimitata per l’Ebreo: “Lechatchìla Arìber”!


Il numero tre: la vera pace. Pubblicato il 29 Maggio, 2022

Il numero uno rappresenta l’espressione più semplice del concetto di unità, eppure, è il numero tre a rappresentare la vera unità, un’unità che comprende in sè, inevitabilmente, la condizione per la vera pace.


Prepararsi al dono della Torà Pubblicato il 19 Maggio, 2022

D-O, creando gli uomini, ha dato loro la facoltà di avere opinioni differenti, e in questo modo ha consentito la possibilità del formarsi di contrasti di opinione, cosa che potrebbe portare ad una mancanza di rispetto dell’uno verso l’altro e ad una divisione. Ma l’intenzione Divina in ciò, è proprio quella che si arrivi invece ad una pace e ad un’unione tali, che vadano al di là della differenza di opinioni.