11 Sivan 5784 - 17 Jun 2024 Mon

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Lunedì                                                      11 Sivàn                                                 5703

Dai discorsi di mio padre: Nel servizio Divino secondo la Chassidùt, sono compresi tutti i...

Read More »

.
Leggi Tutto

Anche nel deserto, noi erigiamo un Santuario a D-O Pubblicato il 2 Giugno, 2024

offerta delle donne

D-O non ha limitato le forze della santità, legandole solo a determinate condizioni. In ogni luogo dove un Ebreo arrivi, sia esso un deserto materiale o spirituale, egli ha tutta la forza e la capacità necessarie ad erigere un Santuario a D-O.


Tre elogi Pubblicato il 18 Settembre, 2023

Nella cantica di Ha’azìnu, Moshè cita le speciali qualità del popolo d’Israele


L’esilio cresce dall’importanza che si dà al mondo. Pubblicato il 31 Luglio, 2023

serpente deserto

Il deserto allude all’esilio nel quale si trova il popolo d’Israele, immerso fra le nazioni. La Torà ci dice che vedere il deserto come “grande” è la causa prima dell’esilio. Quando noi consideriamo le nazioni ed il mondo che ci stanno intorno come più grandi del popolo d’Israele, creiamo in questo modo la possibilità che il mondo ci domini.