3 Tammuz 5782 - 02 Jul 2022 Sat

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Lunedì                                                      2 Tamùz                                                5703

L'Admòr HaZakèn scrive, nel suo Siddùr (libro di preghiera): È giusto dire, prima...

Read More »

.
Leggi Tutto

Restare noi stessi, pur nell’unione più perfetta Pubblicato il 2 Giugno, 2022

בית המקדש

Il nome della parashà – Nassò – significa “Solleva”. Essa evidenzia come la Torà sia un mezzo che consente alla persona di elevarsi al di sopra dei limiti.