16 Iyyar 5784 - 24 May 2024 Fri

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Venerdì                                                     16 Iyàr                                                  5703

           31° giorno dell'omer

Mio padre, dopo essersi tagliato le unghie, metteva un piccolo pezzo...

Read More »

.

Menachem Av: consoliamo D-O Pubblicato il 18 Luglio, 2023

Come dicono i nostri Saggi, non solo gli Ebrei sono in esilio, ma anche la Divina Presenza lo è. Per questo, per così dire, noi abbiamo la capacità di confortare D-O, quando, con le nostre buone azioni, affrettiamo la Redenzione.


Anche quando si china, il leone è un leone Pubblicato il 29 Giugno, 2023

leone leonessa

Nel periodo dell’esilio, il popolo d’Israele è stato esposto a ondate di odio e di persecuzione da parte delle nazioni del mondo, e in apparenza esso è sottomesso alla loro autorità. La verità però è che anche nel tempo dell’esilio, le nazioni del mondo non hanno un effettivo potere sul popolo d’Israele. Infatti, per tutto ciò che riguarda la nostra religione, la Torà, i precetti e i costumi d’Israele, gli estranei non hanno alcuna autorità, e non vi è potenza nel mondo che possa cambiare ciò.


Anche quando si china, il leone è sempre un leone Pubblicato il 4 Luglio, 2012

Nessuna forza, nessuna nazione al mondo può veramente dominare l’Ebreo. Egli, infatti, con la sua Torà ed i suoi precetti, con il suo legame essenziale che lo unisce a D-O, non può essere nè ostacolato nè sottomesso da alcuna forza al mondo.