21 Iyyar 5784 - 29 May 2024 Wed

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Mercoledì                                                   21 Iyàr                                                5703

            36° giorno dell'omer

Ognuno deve sapere che D-O, attraverso la Sua Divina Provvidenza,...

Read More »

.
Leggi Tutto

Nella Succà Pubblicato il 3 Ottobre, 2023

SUKKAH_HOURS_LP

Entrando nella Succà, e ad ogni azione che noi compiamo in essa, accade all’Ebreo qualcosa del tutto speciale ed unico. Essere consapevoli di ciò, ci permetterà di vivere la nostra festa di Succòt con immensa gioia, vitalità e ricchezza spirituale.


La forma dello shofàr Pubblicato il 22 Settembre, 2023

La forma dello shofàr, un’apertura stretta da un lato ed una larga dall’altro, ci fornisce un messaggio ed un insegnamento: pratica solo una piccola apertura, avvicinati un po’ a D-O, ed Egli ti aprirà le sue porte e faciliterà il tuo ritorno.


La voce dello Shofàr Pubblicato il 14 Settembre, 2023

Un re mandò il proprio figlio lontano, ad apprendere nuove conoscenze. Il figlio, però, non fece esattamente quel che il padre si aspettava da lui, tanto che…



La qualità essenziale di Rosh HaShanà Pubblicato il 12 Settembre, 2023

Come è importante comprendere il servizio della teshuvà, che caratterizza in particolar modo i giorni che vanno da Rosh HaShanà a Yom Kippùr, così è indispensabile comprendere la base indispensabile, che ci permette di accedere a questo servizio e di farlo nostro. Questa base è espressa dalla qualità essenziale di Rosh HaShanà….


Un Rosh HaShanà del tutto speciale! Pubblicato il 12 Settembre, 2023

In un kibbuz tipico Israeliano, non religioso, nessuno penserebbe di organizzare un miniàn per pregare, nemmeno a Capodanno. Quella volta, però, sembrava dover andare diversamente, solo che a completare il numero del miniàn, mancava il decimo…


Cinque ‘kolòt’ nel Matàn Torà Pubblicato il 24 Gennaio, 2019

Con il Dono della Torà, D-O ci ha rivelato i livelli più elevati, e quando l’Ebreo si occupa di Torà, egli raggiunge non solo la santità relativa ai limiti della Creazione, ma anche quella più elevata, appartenente a D-O Stesso, che trascende del tutto i limiti della Creazione.