3 Tammuz 5782 - 02 Jul 2022 Sat

Un Pensiero al Giorno (HaYomYom)


Lunedì                                                      2 Tamùz                                                5703

L'Admòr HaZakèn scrive, nel suo Siddùr (libro di preghiera): È giusto dire, prima...

Read More »

.
Leggi Tutto

C’è sempre una strada aperta Pubblicato il 26 Giugno, 2022

mucca rossa

L’aspetto spirituale dell’impurità si riferisce a un difetto nella relazione dell’Ebreo con D-O. L’Ebreo è considerato essere ‘vivo’, come risultato del suo attaccamento a D-O. Quando un Ebreo pecca, il suo legame con D-O si indebolisce; egli è quindi meno ‘vivo’ e diviene impuro. Ma anche in questo caso, la sua relazione con D-O non è completamente scissa, ed è sempre possibile tornare ad uno stato di purezza.