HaYomYom... “di Giorno in Giorno”
Un calendario di luce, disseminata per i Chassidìm di Chabàd.


Un antologia di aforismi e usi, tratti dagli insegnamenti della Chassidùt, redatta secondo i giorni dell’anno, raccolta dai discorsi e dalle lettere del Rebbe, Rabbi Yosef Izchak Schneersohn di Lubavich.
Compilata e redatta dal Rebbe, Rabbi Menachem Mendel Schneerson שליט"א, di Lubavich.
Il calendario del testo originale si riferisce agli anni ebraici 5703 - 5704.
Per maggiore comodità dei visitatori del sito, aggiungeremo qui anche le date corrispondenti all'anno in corso.

Secondo il calendario ebraico oggi è il giorno 14 Av 5780, per cui è importante leggere il YomYom scritto il 14 Av dell'anno 5703 anche se il giorno della settimana non concide.

Di venerdì e nelle vigilie delle feste consigliamo di leggere anche il YomYom di Shabàt e dei giorni festivi (poiché in tali giorni non è consentito l'uso del computer)

HaYomYom: Lunedì, 13 Menachem Av 5780 Pubblicato il 3 Agosto, 2020

Sabato 13 Menachem Av 5703

Sabato                                                  13 Menachem Av                                      5703

Durante la lettura dei Dieci Comandamenti, si sta in piedi, rivolti verso il Sefer Torà.

“E parlerai di esse quando starai nella tua casa…” I nostri Saggi spiegano che “parlerai di esse” si riferisce alle parole della Torà. Nello studio della Torà stesso, però, vi sono diverse gradazioni, e tutte sono spiegate qui:

“Quando starai nella tua casa”, si riferisce all’occuparsi della Torà da parte dell’anima quando essa si trova ancora in Alto, nel tesoro nascosto delle anime, prima della loro discesa in questo basso mondo.

“Quando te ne vai per la strada”, si riferisce al tempo in cui l’anima discende di mondo in mondo, di piano in piano, fino a giungere in basso, in questo mondo inferiore, per vestirsi di un corpo fisico. Lì l’anima “va per la strada” di questo mondo, fino a che arriva al tempo della vecchiaia, fino a  –

“Quando ti corichi”, quando arriva il tempo designato per l’uomoAnche allora, la Torà lo proteggerà, come è spiegato nel sesto capitolo delle ‘Massime dei Padri’, fino a –

“Quando ti alzi”, come è detto, “quando ti sveglierai” (che fa riferimento alla resurrezione dei morti).  

HaYomYom: Lunedì, 13 Menachem Av 5780


HaYomYom: Domenica, 12 Menachem Av 5780


HaYomYom: Sabato, 11 Menachem Av 5780


HaYomYom: Venerdì, 10 Menachem Av 5780


HaYomYom: Sabato, 9 Menachem Av 5779


HaYomYom: Mercoledì, 8 Menachem Av 5780


HaYomYom: Martedì, 7 Menachem Av 5780


HaYomYom: Lunedì, 6 Menachem Av 5780


HaYomYom: Domenica, 5 Menachem Av 5780


HaYomYom: Sabato, 4 Menachem Av 5780